Dopo mesi di impegno le squadre hanno affrontato 4 sfide e 5 finalisti al livello nazionale stanno preparando i loro prototipi per l’Hack Day 2022 che si terrà il 23 maggio online sulla piattaforma zoom.

Cos’è l’Hack Day?

L’Hack day parte dal formato di un hackaton, una conferenza in cui programmatori informatici lavorano insieme a uno o più progetti, condividendo le proprie idee: si possono ottenere dei risultati sorprendenti in termini di creatività e produttività.

Nell’Hack Day di WoGa, le squadre selezionate lavoreranno per competere nel trovare delle soluzioni innovative volte a far conoscere a più persone possibili il lavoro delle donne scienziate, sviluppando un prototipo in risposta a una delle tre sfide:

Sfida 1: Creazione di un’app o di una pagina web informativa.

Sfida 2: Elaborazione del prototipo di un gioco online.

Sfida 3: Sviluppo di una proposta di legge.

 

Al termine delle quattro sfide, le squadre hanno preparato un video di riepilogo della loro esperienza con WoGa: sulla base di questi, sono state scelte 5 squadre che si sono sfidate all’Hack Day nazionale.

Ecco i video delle squadre selezionate:

Squadra Athena’s Daughters (IC Umberto I, Lanciano)

...

Video
Squadra i Geniali (Istituto Lorenzini Liceo, Pescia)

...

Video
Squadra I Sottosopra (Liceo Beccaria Mondovì)

...

Video
Squadra Idrosferici (IC Centro Storico Rimini)

...

Video
Squadra We have a dream (Liceo Linares Licata La Catena VerdeRosa)

...

Video
Precedente
Successivo

E il vincitore italiano è...

E sono stati anche i vincitori a livello europeo!

El proyecto “WoGa – WOMEN HACK THE GAME (2020-1-ES01-KA201-082618)” está cofinanciado por
el programa Erasmus+ de la Unión Europea.

El contenido de esta web es responsabilidad exclusiva de La Fundación Riojana por la Innovación y ni la Comisión Europea, ni el Servicio Español para la Internacionalización de la Educación (SEPIE) son responsables del uso que pueda hacerse de la información aquí difundida